Cura della malattia parodontale (piorrea) mediante levigatura radicolare (vedi), addestramento all’igiene orale domiciliare   e alla prevenzione. Procedura che prevede spesso l’anestesia ma non l’esposizione chirurgica dei tessuti malati (e perciò non si danno punti).