Rimozione parziale della polpa dentale (nervo) da effettuare soprattutto nei denti da latte o definitivi con le radici non ancora del tutto formate. E’ una devitalizzazione limitata alla camera pulpare del dente.