Pulizia delle superfici delle radici dentali esposte o raggiungibili allo scopo di rimuovere tutte le incrostazioni ed il cemento radicolare infettato dai batteri della malattia parodontale. Spesso si fa con anestesia.