Ricopertura del dente. Serve a proteggerlo dal rischio di frattura sotto i carichi di masticazione. Si inserisce sul moncone del dente, dopo che quest’ultimo è stato assottigliato