Pubblicato da

Sì, ma solo la clorexidina, contenuta in parecchi collutori disinfettanti, che può colorare la placca batterica, non direttamente i denti. La placca sui denti si colora con la clorexidina, dove non viene rimossa, ma si colora anche la lingua. Ciò avviene quando la clorexidina viene usata per oltre 10 giorni ed è più visibile con le concentrazioni 0,20% che con quelle più basse (0,12 o 0,05%). Gli altri collutori non macchiano i denti neanche dopo 10 giorni di uso continuato. Alcuni di questi sono molto efficaci. Va detto anche che è bene non usare continuativamente qualunque disinfettante, soprattutto se con alcol. Preferire in ogni caso quelli senza alcol, meglio se senza coloranti. I collutori possono contenere altre sostanze oltre ai disinfettanti o solo sostanze diverse, con varie funzioni (contro la carie, l’alito cattivo etc).

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da admin