Pubblicato da

Assolutamente no: il succhiotto va usato con moderazione e non oltre il terzo anno di vita (per non alterare la postura della lingua inpedendo così il passaggio dalla deglutizione infantile a quella normale ed inibendo lo sviluppo del palato). Intingerlo nello zucchero o nel miele è nocivo e diseducativo per il bambino. Per evitare la “sindrome da biberon” (lesioni cariose multiple ad insorgenza precoce) bisogna evitare di somministrare frequentemente camomilla o altre bevande zuccherate. Il biberon deve contenere acqua o tutt’al più latte o camomilla NON zuccherata (quella solubile del commercio è da rifuggire).

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da admin