Pubblicato da

La prima visita, salvo indicazioni specifiche del pediatra, viene di norma eseguita intorno ai tre anni di età. È un momento importante, perché è il primo contatto del bambino con l’ambiente odontoiatrico. Nel corso della visita il piccolo paziente viene di solito tenuto in braccio da un genitore, che si siede sulla poltrona. Parlando con il bambino, rassicurandolo e spiegandogli in anticipo tutto quel che farà, il pedodontista esamina le varie componenti del cavo orale.

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da admin