Pubblicato da

Con la devitalizzazione o terapia canalare. L’iperemia pulpare(lieve infiammazione della polpa del dente) è reversibile: è sufficiente allontanare lo stimolo irritativo (la carie) e ricostruire l’elemento, garantendo nuovamente la protezione alla polpa. Per le pulpiti conclamate, ormai irreversibili, causate da processi cariosi, la terapia d’urgenza è la rimozione della carie e della polpa dentale, col nervo, da parte del dentista. In un successivo appuntamento viene effettuata la perfetta pulizia, sagomatura, sterilizzazione e otturazione con guttaperca di tutti i canali del dente. Nei casi in cui non ci si possa recare dal dentista la terapia si basa su antinfiammatori o antidolorifici tipo ibuprofene o simili. In attesa del trattamento il primo passo è una perfetta pulizia della zona cariata con filo, scovolino, spazzolino e con sciacqui alternati ogni 4 ore con disinfettante clorexidina e acqua tiepida con bicarbonato.

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da admin