L'ortodonzia del bambino viene chiamata ortodonzia intercettiva, in quanto ha lo scopo di intercettare e correggere gli eventuali problemi riscontrabili nello sviluppo cranio-facciale. Per questo motivo è consigliabile far visitare il bambino prima che tutti i denti permanenti siano erotti, risulta infatti più semplice trattare anticipatamente i problemi da correggere piuttosto che quando la dentatura si è ormai formata definitivamente.

Quando e perchè effettuare una visita ortodontica?

I bambini che hanno 5-6 anni possono già effettuare una visita specialistica ortodontica per valutare lo stato dello sviluppo della dentizione. In questa fascia di età l'obiettivo non è ancora quello di allineare i denti (ancora principalmente da latte), bensì quello di prevenire ed eliminare malocclusioni di natura scheletrica dentale oppure causate ad esempio da abitudini viziate come il succhiamento il pollice. Il trattamento ortodontico precoce permette di orientare il corretto sviluppo della dentatura e di controllarne l'evoluzione.

Fai visitare il tuo bambino se...

…quando sorride non riuscite a vedere i denti inferiori perché totalmente nascosti da quelli superiori …quando sorride i denti superiori sono molto più sporgenti di quelli inferiori …quando sorride gli incisivi inferiori sporgono in avanti oltre gli incisivi superiori …quando sorride c’è tanto spazio tra i denti superiori e quelli inferiori …quando chiude i denti superiori di un lato sono all’interno di quelli inferiori …quando chiude i denti superiori sono all’interno di quelli inferiori da tutti e due i lati …i denti da latte sono tutti attaccati in fila senza nessuno spazio, perchè mancherà spazio per i denti definitivi  
Powered by Alessio Santo