Pubblicato da

Uno al fluoro, se lo si vuole usare. Il fluoro esercita un’azione protettiva, antisettica e remineralizzante sullo smalto dentale. In realtà il dentifricio non è necessario se non per il fluoro e per la piacevolezza della sua freschezza. Può essere sostituito dal collutorio usato prima di spazzolare. Invece che con il dentifricio si può applicare il fluoro in modo più efficace con un gel concentrato, usato al posto del dentifricio, una o poche volte la settimana, alla sera. Attenzione che il dentifricio se usato in modo improprio, cioè troppo abbondante o insistente in una zona (come si fa spesso con lo spazzolino manuale), crea danni da abrasione.

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da admin

Powered by Alessio Santo