Pubblicato da

Il bite può essere messo anche sempre e da tutti, teoricamente, avendo una funzione protettiva e la capacità di far riposare muscoli masticatori, articolazione mandibolare, e, a cascata, molti altri muscoli delle catene muscolari specialmente posteriori.

Tuttavia il bite diventa indispensabile innanzitutto in coloro che devono correggere sofferenze e problemi di vario tipo che originano dal contatto dentale o da abitudini scorrette. Se il dentista ha prescritto un bite avrà anche dato indicazioni sul suo uso, ed è bene attenersi a queste.

In generale l’uso del bite dovrebbe essere temporaneo, ma si dovrà raggiungere un buon equilibrio di tutti i muscoli masticatori, attraverso un ritocco dei contatti dentali ed eventualmente facendo terapie ricostruttive per compensare un’usura eccessiva o terapie ortodontiche per correggere una masticazione non più in equilibrio.

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da admin

Powered by Alessio Santo